Uvetta

There are 3 products.
Uvetta

L'uva sultanina (chiamata anche uva passa o uvetta) è una varietà di vite europea usata prevalentemente per produrre uva essiccata. Questo perché si presta bene a questo scopo, essendo apirena (priva di semi) e ricca di zuccheri.
La vite è una pianta dalla grande adattabilità, cresce bene anche in climi secchi, anzi una piovosità troppo elevata può danneggiarne il raccolto.

La frutta secca disidratata più usata è l'uva detta "passa" o "uvetta", della quale esistono diversi tipi:

  • la comunissima sultanina, piccola, dorata, senza semi; l'uva di Corinto, piccola, bluastra, senza semi, importata di solito dal Medio Oriente (Grecia);
  • quella turca cresce nella zona di Izmir ed è tra le più rinomate;
  • l'uva "di Smirne", grossa, scura, anch'essa senza semi;
  • l'uva detta "di Malaga", grossa, chiara, con pochi semi;

la "sultanina" e la "Malaga" sono prodotte anche in Italia.

Il nome è legato alla parola Sultano, sovrano dell'Impero Ottomano.

L'uva sultanina si raccoglie a settembre e viene fatta essiccare al sole. A causa dell'esposizione prolungata al sole, il colore dell'uvetta è scuro.

L'uva oltre che mangiarla fresca o sotto forma di succhi e sciroppi si può consumare anche "passita" (uva passa) che ha le stesse proprietà dell'uva fresca, ma un elevato potere calorico.
Gli acini d'uva sono costituiti da una polpa acquosa che costituisce circa il 90% del peso del chicco e sono rivestiti da una sottile buccia. L'uva è composta circa dal 75% d'acqua e dal 25% di glucidi, acidi organici e pectine. Il suo valore calorico è di 60-80 calorie per 100 gr. È ricchissima di sali minerali presenti soprattutto nella buccia (potassio, fosforo, magnesio, calcio, fluoro), di vitamine A, B1, B2, C e di zuccheri (glucosio e fruttosio). I suoi semi contengono tannini e lipidi. Il valore nutrizionale dell'uva è altissimo e ha tantissime proprietà terapeutiche.

Valori nutrizionali: Prot. 2g - Grassi 0 - Sodio 50 mg - Calorie per 100 gr: 80.

L'uvetta, è presente in tutta la pasticceria popolare italiana: dal panettone alle frittelle, alla pinza veneta, al castagnaccio ligure. L'uva passa può essere mangiata così com'è o utilizzata nella preparazione di creme, torte, marmellate, dolci, grappe, vini da tavola e medicinali. È usata anche in molte preparazioni salate, soprattutto nella cucina napoletana, spesso associata ai pinoli


PROPRIETÀ

  • depurativa, disintossicante, tonificante, ricostituente;
  • agli anziani è consigliata contro ipertensione, arteriosclerosi, artrite, gotta, come lassativo e per agevolare la diuresi;
  • fa bene a tutti perché è un alimento energetico e digeribile.