Datteri

There are 2 products.
Datteri

La pianta del dattero è una specie caratteristica delle oasi desertiche ed originaria dell'area fra l'Eufrate e il Nilo, da dove si è diffusa nelle regioni calde e aride di tutto il pianeta, soprattutto in Arabia e fino al Golfo Persico. Il suo frutto è una drupa nota con il nome di dattero: è di forma ovale cilindrica, lunga dai 3 ai 7 cm di diametro e immatura assume colori dal rosso al giallo, in base alla varietà. I datteri contengono un unico seme lungo dai 2 ai 2,5 cm. Noti sin dal Neolitico, sono stati il cibo principale del Medio Oriente per migliaia di anni. Vengono consumati freschi, ma soprattutto essiccati, processo che ne aumenta la dolcezza e soprattutto i termini di conservazione; dopo la raccolta i datteri vengono fatti essiccare al sole (soprattutto nelle oasi desertiche del Medio Oriente e del Nord Africa) e successivamente selezionati, lavati e conservati in celle frigorifere.I datteri secchi si presentano più scuri del prodotto fresco e piuttosto grinzosi, con una forma oblunga irregolare. Il contenuto d'acqua raccomandato è il 23%, che permette di stoccare il prodotto a temperatura ambiente per lunghi periodi; per renderli più morbidi e gustosi vengono eventualmente sottoposti anche a leggera cottura a vapore al fine di portare il tasso di umidità del frutto fra il 25% e il 30%.

Prodotto basilare nell'alimentazione delle popolazioni del deserto e grande protagonista dell'alimentazione in tutte le epoche storiche, oggi il dattero in Occidente è destinato soprattutto ad un consumo stagionale, che fa torto alle sue notevoli proprietà nutrizionali. Esso è molto energetico, in quanto composto dal 60% di zuccheri, contiene una buona quantità di vitamine (A,B1,B2,B3,C), nonchè calcio, fosforo, ferro e soprattutto molto magnesio.

Principali produttori mondiali di datteri sono Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Iran, che forniscono insieme il 60% della produzione mondiale, ma in generale i paesi arabi sono anche quelli con il maggiore consumo di questo frutto. In Europa i datteri più diffusi sono quelli di origine nord Africana, Israeliana e Americana.

Alimex propone ai propri clienti prodotto di origine Tunisia e Israele