Cipolla

There are 4 products.
Cipolla

La cipolla (Allium cepa) è una pianta bulbosa, il frutto è costituito da una capsula. Il suo utilizzo principale è quello di alimento e condimento, ma è anche utilizzata a scopo terapeutico per le proprietà attribuitele dalla scienza e dalle tradizioni popolari. Sembra che i bulbi di cipolla e di altre piante della famiglia siano stati usati come cibo già nell'antichità. Le testimonianze archeologiche e letterarie suggeriscono che la coltivazione potrebbe aver avuto inizio circa duemila anni dopo, in Egitto, insieme all'aglio e al porro. Le cipolle sono ricche di vitamine e sali minerali. Il caratteristico odore dei bulbi tagliati è dovuto all'abbondanza di composti di zolfo. Diversi tipi di cipolla richiedono diverse condizioni climatiche e diverse ore di sole ogni giorno. La coltivazione da seme avviene piantando i semi direttamente nel terreno a 1 cm di profondità, lasciando circa 10 cm di spazio da pianta a pianta. Una volta avvenuta la semina bisogna attendere dai 90 ai 120 giorni prima del raccolto. Nei climi miti la cipolla può essere coltivata anche in inverno, altrimenti la cipolla è una pianta tipicamente primaverile. La cipolla è uno degli aromi più usati nella cucina di tutti i paesi. Il suo gusto particolare dà alle preparazioni quel sapore che esalta gli altri ingredienti usati nei vari piatti della cucina nazionale e internazionale. Uno dei principali produttori di cipolle è la Francia, dove Agricondiments con il suo marchio Nature d’Origine offre un ampia gamma di varietà: cipolle gialle, rosse,bianche, dolci e salsiera. La regione francese che spicca nella produzione di cipolle è lo Champagne. Gli altri paesi produttori presso i quali Agricondiments si rifornisce per garantirne una presenza costante sul mercato sono l’Italia, la Spagna, l’Argentina e la Tasmania.

Alimex propone una vasta scelta di cipolle, dalle più comuni a quelle meno conosciute e le offre in diversi formati e imballi per soddisfare ogni richiesta: si trovano infatti sfuse, in tubo da 250 e 500 g, in trecce e in rete da 1 kg, 250 e 500 g per esempio. Il calibro della cipolla si misura in mm, è variabile ed indica la grandezza del bulbo.