Anacardi

There is 1 product.
Anacardi

Il prodotto fu scoperto alla metà del diciassettesimo secolo dai portoghesi durante la colonizzazione del Brasile. Gli stessi portoghesi lo introdussero poi in India e Africa. Il più importante produttore è ancora l'India che comunque sta perdendo il suo ruolo di leader a vantaggio di Brasile Indonesia e Vietnam che stanno incrementando i volumi di esportazione. In Africa molti stati stanno piantando e raccogliendo professionalmente e soprattutto ovest e sud Africa stanno con successo cercando di entrare sul mercato.

E' veramente un frutto eccezionale che cresce all'estremità di un frutto morbido e colorato che si chiama "mela" dell'anacardio. Da questa mela si ricava sidro, persino vino ma è la noce attaccata al fondo che ci interessa. Raccolta e sgusciata (spesso pretostata per facilitare la rotture del guscio), può essere consumata cruda, tostata o fritta

Ottimi per la salute, contengono l'intera gamma di minerali, vitamine e grassi insaturi. Sono particolarmente ricchi di ferro, selenio, magnesio e vitamina B1.

  • Anacardi

    Anacardi tostati e salati o crudi

    0,00 €