Noci brasiliane

There is 1 product.
Noci brasiliane

Tipica delle foreste brasiliane, questo tipo di noce viene prodotta principalmente in Brasile, Bolivia (che rappresenta il nucleo maggiormente produttivo) e Perù.

Il Noce brasiliano (che può arrivare a misurare fino a 50 m di altezza) è l’albero da cui si ricavano dei grossi frutti all’interno dei quali ci sono dalle 8 alle 12 capsule legnose che sono appunto le noci brasiliane. Sono 9 milioni gli alberi da noce brasiliana che crescono in sud America. Durante la raccolta gli alberi non vengono danneggiati in alcun modo in quanto si aspetta che il frutto cada a terra.

Questa delle noci brasiliane è l’unica specie nel mercato della frutta secca ad essere ottenuta esclusivamente in aree naturali, senza coltivazione.

Nei mesi di Novembre/Dicembre/Gennaio/Febbraio e Marzo questi frutti cadono a terra e vengono raccolti per essere lavorati. La maturazione coincide pertanto con la stagione di maggiori precipitazioni piovose,la pioggia infatti gonfia l'epicarpo spugnoso del frutto che per il peso e l'azione del vento, cade al suolo.

Una volta raccolte le noci arrivano in stabilimenti noti come beneficiadoras, dove  vengono essiccate, eventualmente sgusciate, confezionate e infine vengono per la quasi totalità esportata verso Europa e nord America.

In Italia la noce del Brasile è poco nota e normalmente commercializzata ancora con il guscio. Dato però anche l'alto contenuto di grassi, la noce è utilizzata anche per la produzione di olio commestibile.

La noce del Brasile contiene, tra gli altri minerali, anche buone quantità di selenio; risulta essere una vera e propria bomba proteica, estremamente salutare per il nostro benessere.

  • Noce brasiliana

    Noce a forma di spicchio dal guscio ruvido e dai margini netti

    0,00 €